sabato 4 maggio 2013

EINESPRESSAWAY!!! Dal 04/05 al 31/05!

Amici miei, o meglio Espressini miei...è venuto il momento di indire il primo EINESPRESSAWAY del mio blog!!!!


Cos'è l'Einespressaway??? E' un mio modo per ringraziarvi della vostra presenza!!!

Come funziona l'Espressaway?


Il tema del mio Einespressaway sarà...rullo di tamburi: IL BIDET!!!

Il premio?...lo pubblicherò sulla mia pagina di  Facebook in giornata! No, non vi mando un Bidet a casa...tranquilli!

Le regole:

1) Per partecipare dovete essere iscritti al blog e se non lo siete ancora per le modalità vi rimando alle Istruzioni per la registrazione!

2) Dovrete aver messo il "mi piace" alla mia pagina di Facebook!

3) Dovrete aver condiviso il post sulla vostra pagina di Fb!

3) L'Espressaway inizia oggi e finisce alla mezzanotte del 31/05/2013! 

4) ...e avete un mese di tempo per commentare sul blog il post qui di seguito!

Vi lascio alla lettura del post e poi vi dico a cosa dovranno essere riferiti i commenti!!!!


Negli ultimi giorni mi riecheggia nelle orecchie una parola sola...BIDEEEEET!!!
No, non sono una feticista del famoso amico di ceramica...però ultimamente sono incappata in una serie di articoli e post che ne parlavano!

Ora, come ben sapete il Bidet è una prerogativa italica, e come ben sapete, tante volte entra nel vocabolario di quei luoghi comuni che tanto mi danno noia!

Una delle frasi che sento regolarmente dall'italiano emigrato è "Eh, ma quel paese non ha neppure il Bidet" usato come termine di civiltà di un paese.

Ok, ognuno avrà il proprio parere in proposito...io sinceramente quando esalto il mio paese d'origine non uso come termine di paragone il Bidet, ma piuttosto tiro fuori dal cilindro Dante, il Rinascimento, Manzoni...e chi più ne ha più ne metta!!!!

Quindi ogni volta che sento la frase sopra, mi cascano le braccia...anche perché a voler essere pignoli i Bidet nascono soprattutto per l'igiene intima dei bordelli...e io non tirerei fuori questo argomento per esaltare il paese, visto che abbiamo avuto problemi di presenze bordellesche in politica.

Anzi colgo l'occasione per fare un appello :

VI PREGO NON TIRATE FUORI LA STORIA DEL BIDET, ABBIAMO COSI' TANTE COSE DI CUI ANDARE FIERI, MA IL BIDET PROPRIO NO...CI TIRIAMO ADDOSSO BATTUTE INFELICI! 


Detto ciò il mio Espressaway vuole tirar fuori il meglio delle vostre esperienze in proposito, NO, non voglio sapere come vi lavate, ma coi commenti vorrei RIDERE!!!
Potete commentare con :

1) l'esperienza più buffa che vi è capitata a voi o a qualcuno che conoscete

2) il modo migliore  per supplire alla mancanza del bidet

3) la vostra opinione a riguardo

4) insomma fatemi/ci ridere!!!!!

5) può essere l'esperienza di un emigrata/o come me o di un avvenimento di un semplice viaggio, campeggio, camper and so on....

Il mio obiettivo è sempre lo stesso...raccontare esperienze sorridendo! Ricordatevi che non tollero discorsi con "E' meglio questo paese è meglio l'altro" quindi quei commenti li salterò a piè pari!


Alla fine del mese il commento che mi avrà fatto più ridere e che riscuoterà più successo riceverà un regalino dalla sottoscritta!!! 

Forza, Espressivi scateniamo l'inferno del Bidet!!!!!!!!!!

Ecco il premio per il migliore! Il mitico grembiule modello baverese :-D Qui ho il modello da femminuccia...ma in caso il vincitore fosse un maschietto ho anche quello!!!



Vi lascio con un immagine molto significativa tratta da Internet!


Immagine presa da Internet





Mi trovate anche su Einespressobitte su Fb!

Comunicazione di servizio:  volete ricevere in tempo reale gli aggiornamenti del Blog? Bastano 3 semplici mosse:
1) cliccate sulla tendina nera della Home Page a destra
2) cliccate su "Iscriviti a EinEspressoBitte" e in seguito a "Unisciti a questo sito"
3) e ora sorridete...la vita è una e va presa così!!!








3 commenti:

  1. Ma come, sono la prima a commentare sul bidet?
    MAH!

    1) Allora, l'esperienza più assurda che mi è capitata... Beh, io e il mio ex avevamo discusso l'esigenza del bidet mentre ristrutturavamo casa... e data l'italica ossessione, abbiamo finito per infilarcelo nel bagno poichè pensavamo che senza quello...era difficile vendere la casa in caso avessimo dovuto farlo (cosa che poi è avvenuta!). Quindi nonostante a noi sembrasse superfluo, ma al tempo abbiamo preso in considerazione tutti quelli che lo definiscono essenziale!!

    2) Beh doccia, vasca e se fuori salviette intime!

    3) Non me ne può fregar di meno se c'è o non c'è. Completamente indifferente. Se un giorno compro la casa e non c'è, non mi metto a smantellare tutto il bagno per fare lo scarico e mettere il bidet. Se ce lo trovo, idem, non chiamo un muratore per toglierlo ecco!!

    4) Usi del bidet... l'abbiamo usato per infilarci il pesce quando dovevamo pulire la sua vasca, per tenerci a bagno minerali e conchiglie a giorni interi per pulirli, per tenerci i cenci da pavimento a mollo nella varechina... che altro? Beh usi del bidet che ti facciano ridere non ne so! Io l'ho moltissimo usato per lavaggio piedi perchè è posizionato davanti al wc a casa in Italia e usavo il wc come sedia :P
    Una mia amica aveva un gatto a cui piaceva dormire nel bidet... specie d'estate :D

    Il classico uso del bidet non ha mai attaccato con me, perchè se mi devo lavare preferisco lavarmi per intero e non a pezzi :D

    Ciao e buon proseguimento!!

    RispondiElimina
  2. Io nella mia casa in Germania ce l'ho: di plastica come le bacinelle. Smontabile in 2 pezzi. Regalo di mio padre prima di partire.

    RispondiElimina
  3. Comunque ce n'è di gente che ch'ha perennemente "il culo sporco", come si suol dire, bidet o non bidet ... ... ...

    RispondiElimina